Noi!

Articolo nel mensile fanese LISIPPO di febbraio sulla nostra bellissima esperienza con Elvio Grilli, poeta dialettale.
“CIPÌ L’UCCELLINO FANESE”
Felici di essere in prima!
QUESTA È LA SCUOLA CHE ABBIAMO SEMPRE SOGNATO !

LA I A IN MUNICIPIO

Sabato 26 gennaio in occasione della GIORNATA DELLA MEMORIA la classe IA della Scuola Primaria “F Corridoni” di Fano si è recata in Municipio.
I bambini hanno incontrato il sindaco Massimo Seri ed insieme a lui hanno cantato un canto ebraico “Gam Gam”.
GRAZIE AMICO SINDACO
….peccato che i bimbi erano soltanto la metà perché ammalati d’influenza.
La Shoah “vista e toccata” da un alunno di appena 6 anni della IA Primaria F Corridoni.
Rappresentazione con materiali di riciclo.
LIBRO TATTILE: lavoro in collaborazione dell’Ass Unioni Ciechi di Pesaro
e ve ne riparleremo…..
LA I A IN VISITA AI CAPANNONI DEI CARRI DI CARNEVALE
Questa mattina i nostri bambini di prima hanno visitato i capannoni della carnevalesca e potuto assistere ad alcuni momenti della lavorazione da parte dei maestri carristi.
W i colori
W Fano
W la nostra scuola
UN PRESEPE SPECIALE
Questo presepe “sassoso” è stato realizzato a scuola da una alunna di 6 anni appena.
Esperienza unica in IA del Corridoni, grazie alla collaborazione dell’artista fanese Stefano Furlani.

I SASSI D’AUTORE

Stefano Furlani artista de “I SASSI D’AUTORE”, conosciuto in tutto il mondo, è di Fano ed ha la sua bottega vicino alla scuola Corridoni.  Ecco che i bambini della IA sono andati a trovarlo e lui farà loro una bella sorpresa: andrà presto in classe e lavoreranno insieme con i sassi!

IL PRESEPE DI SABBIA

Questa mattina, seppur sotto la pioggerellina, i bambini della classe IA della Primaria Corridoni sono andati ad ammirare il Presepe di Sabbia in centro; hanno potuto vivere alcuni momenti affascinati della lavorazione da parte della scultrice artista e dei suoi aiutanti. Un’esperienza unica per loro…..ed anche per le maestre.

PROGETTO “Cipì l’uccellino fanese”

Ecco i bambini della I A Corridoni a tempo normale nella nuova biblioteca della Scuola Primaria F. Corridoni: Elvio Grilli, poeta dialettale, legge i dialoghi di CIPÌ di Mario Lodi in dialetto fanese! CIPÌ perciò parla il dialetto!

RASSEGNA FUORICLASSE 2018

Si è conclusa la 18^ edizione di “Fuori Classe”, il festival del teatro della scuola, che, come ogni anno, vede protagonisti gli alunni delle scuole del territorio. Il Festival,  organizzato dal Teatro Linguaggi in partnership con l’Assessorato alla cultura del Comune di Fano e la Fondazione Teatro della Fortuna, si è svolto nelle serate del 29,30,31 Maggio. Il nostro circolo, come ogni anno, ha partecipato all’evento nella serata del 29 maggio, serata dedicata ai progetti promossi dal Cremi dei servizi educativi del Comune di Fano. La rassegna ha visto fra i protagonisti gli alunni delle classi 5^A e 5^B della scuola primaria “Corridoni”, a tempo normale, guidati dalla fantastica e preziosa esperta Stefania Carboni, con la collaborazione delle insegnanti Gloria, Maria, Anna Maria, Laura e Sarah. Un lavoro di inestimabile valenza pedagogica, iniziato fin dai primi giorni di scuola,  e che settimanalmente ci ha visto elaborare il copione mettendo in scena le emozioni dei bambini, preparare le sceneggiature e le scenografie.

Argomento della rappresentazione presentata dai nostri piccoli attori è stato il linguaggio delle emozioni nel riconoscimento dell’altro e nel dialogo che serve per stare insieme. “CALEIDOSCOPIO”, questo il titolo dello spettacolo, tante emozioni che mutano in modo imprevedibile, creando cambiamenti continui: gioia, tristezza, felicità, rabbia, meraviglia, smarrimento, si esprimono attraverso la parola, il gesto e l’uso di oggetti che diventano un riflesso del loro sentire…

Fuoriclasse è un’importante occasione pedagogica, la dimostrazione di un lavoro prezioso che ogni bambino, attraverso il teatro, fa su se stesso e sulla complessa costruzione della propria personalità. Un lavoro che merita un grande rispetto e che continueremo, come scuola, a promuoverlo e svilupparlo grazie alla preziosa collaborazione con gli esperti e gli enti del nostro territorio.

“Un futuro luminoso”

Che dire dopo uno spettacolo così bello?
I bambini della scuola primaria “Filippo Corridoni” sono stati una sorpresa straordinaria sotto tutti gli aspetti. Una rappresentazione mozzafiato, quella di domenica 21 maggio 2017 , nell’ambito della manifestazione “La città da giocare”: immagini stupende, il fascino della musica anni ‘70, non sembrava nemmeno di essere a scuola. Termini come “effetto serra” e “anidride carbonica” hanno formato ed arricchito le conoscenze dei bambini e diverranno strumenti concettuali utili per comprendere e misurare l’impatto che ogni individuo ha sull’ ambiente.

Lo spettacolo, intitolato “UN FUTURO LUMINOSO” era il lavoro finale del progetto “NATI PER ESSERE FELICI”, condotto da Stefania Carboni che dai primi anni novanta lavora come promotrice di educazione interculturale e ambientale  attraverso attività grafico-manipolative e drammatico-espressive per il C.R.E.M.I., dei Servizi Educativi del Comune di Fano, in collaborazione con gli insegnanti Sonja Cardinali, Rita Tagliatesta  ed Elwin Anthony van Dijk.

CANTO DI NATALE

Sabato 17 dicembre 2016 la classe 5A del Plesso Corridoni a tempo normale si è cimentata nella rappresentazione sotto forma di musical del famoso testo di C. Dickens “A Christmas Carol”. Lo spettacolo ha concluso un articolato progetto di lingua Inglese che, oltre all’arricchimento linguistico, musicale e motorio, ha consentito agli alunni di confrontarsi sull’ importanza di valori come la solidarietà, l’umanità, l’empatia, il rispetto e l’amore verso gli altri.