COMUNICAZIONE ALLE FAMIGLIE SUL RIENTRO IN SICUREZZA DEGLI ALUNNI A SETTEMBRE 2020

Gentili Genitori,
a fronte delle richieste di informazioni pervenute si forniscono alcune indicazioni di carattere generale sulle modalità di riapertura della scuola, a cui a breve seguiranno ulteriori notizie in dettaglio.
Al fine di ottemperare alle misure antiCovid indicate nelle linee guida ministeriali e nei documenti tecnici relativi alla riapertura delle istituzioni scolastiche nell’a.s. 2020/2021, questo Circolo, in collaborazione con il Comune, ha provveduto ad esaminare le planimetrie dei locali per definire il necessario distanziamento in relazione alla numerosità dei gruppi classe, verificando le vie di accesso e di uscita per evitare assembramenti, cercando di conciliare limitazioni sanitarie, attività didattiche e risorse di personale (docente e ATA); per garantire il distanziamento richiesto per la prevenzione della diffusione del virus, è stato pianificato il setting delle aule con banchi adeguati alle diverse ampiezze degli spazi. Solo per alcune classi, le più numerose, si è resa necessaria la creazione di tre gruppi temporanei al fine di rispettare le regole di distanziamento. 
Al termine delle attività di sistemazione, pulizia e igienizzazione degli ambienti già in corso, sarà apposta la segnaletica per l’organizzazione di percorsi interni ed esterni. La scelta del tempo scuola effettuata dai genitori verrà garantita: 25 ore per la scuola dell’ infanzia, 27 ore nella scuola primaria a tempo normale, 40 ore altempo pieno.

Per evitare assembramenti di persone e per garantire il necessario distanziamento interpersonale saranno utilizzati i diversi accessi di cui è dotato ciascun plesso scolastico, così da consentire un’ opportuna distribuzione degli alunni e uno scaglionamento orario, in due fasi con un intervallo di 10 minuti fra l’una e l’altra, per l’ingresso e l’uscita.

Per la ripresa delle attività in presenza in sicurezza, sarà necessario un impegno comune tra scuola, genitori e alunni per l’assunzione di comportamenti rispettosi delle regole e delle raccomandazioni che la scuola definirà, sulla base della normativa vigente, al fine di scongiurare la diffusione del virus e l’esposizione al rischio di tutta la comunità scolastica e non solo. Il nucleo essenziale della sicurezza si basa su comportamenti responsabili, condivisi e collettivi, pertanto occorrerà ridefinire il Patto educativo di Corresponsabilità con l’impegno delle famiglie a rispettare le “precondizioni” per la presenza a scuola nel prossimo anno scolastico quali:
– l’assenza di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37,5°C anche nei tre giorni precedenti;
– non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
– non essere stati a contatto con persone positive, per quanto a propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni;
– la permanenza presso il proprio domicilio in presenza di temperatura corporea oltre i 37.5°C o altri sintomi simil-influenzali e di contattare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria.
Si rimanda all’art. 2048 del codice civile che definisce la responsabilità genitoriale individuale rispetto allo stato di salute dei minori affidati.
Si informa che al link
https://www.istruzione.it/rientriamoascuola/ è possibile accedere alla sezione che raccoglie tutte le informazioni, i documenti, le risposte alle domande principali che illustrano le modalità di rientro a scuola a settembre per l’anno scolastico 2020/2021, in evidenza anche nel sito della scuola.

In particolare si richiama la sottosezione “domande e risposte” al link: https://www.istruzione.it/rientriamoascuola/domandeerisposte.html

Si comunica inoltre che la ripresa delle attività didattiche per l’a.s. 2020/2021 è fissata per il giorno 14 settembre 2020, come da Calendario Scolastico, già pubblicato nel sito.

In settimana saranno comunicate via mail le istruzioni dettagliate sugli orari, gli ingressi, la mensa e altre informazioni utili per l’avvio dell’anno scolastico, invitiamo comunque tutti a consultare il sito della scuola.

Certi di una proficua collaborazione per una buona organizzazione del servizio si porgono cordiali saluti.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.Michele Locarini