Si è svolta questa mattina nell’aula magna della scuola Corridoni la conferenza stampa di presentazione della Mostra  “El Carnevalon: la bottega dell’allegria” e del progetto Carnevale – Scuole, che vede coinvolte molte classi del nostro Circolo. Assieme alla Dirigente Scolastica Prof.ssa Elvira Pagliuca erano presenti la Presidentessa dell’Ente Carnevalesca Mariaflora Giammarioli, il consigliere Nicola Anselmi, il direttore organizzativo Daniele Carboni, el Vulòn, impersonato da Paolo Casisa, il direttore della Musica Arabita Daniele Gaudenzi con alcuni dei musicisti della sua particolarissima banda.

Tutti hanno sottolineato l’importanza di trasmettere ai giovani e ai giovanissimi l’interesse per il Carnevale e la conoscenza della più importante e antica manifestazione cittadina.

Grazie al Vulon e alla Musica Arabita, che sono intervenuti nel lavoro con le classi, i bambini hanno conosciuto la storia e le origini del Carnevale, si sono divertiti con la musica e gli strumenti della banda più divertente di Fano. Nei laboratori espressivi hanno creato con l’aiuto di Chiara Perugini, Barbara ed Emanuela Orciari, le maschere con cui sfileranno al Carnevale dei Bambini, nelle mattinate di domenica 9, 16 e 23 febbraio, che quest’anno ha come tema la tutela dell’ambiente.

Durante la conferenza stampa è stata presentata anche la sigla ufficiale del Carnevale 2020, “La differenziata”, composta e interpretata dal vivo dal cantautore fanese Armando Dolci.  In anteprima ne è stato mostrato il video, realizzato dai componenti del Consiglio dell’Ente Carnevalesca.

Poi tutti al piano terra per tagliare il nastro e inaugurare la mostra che sarà possibile visitare fino al 25 febbraio.

La Dirigente Scolastica ha dedicato un ringraziamento speciale agli insegnanti Sarah Olivieri e Elwin Van Dijk, responsabili del progetto Atelier del Carnevale, che hanno curato e coordinato l’allestimento della mostra.