volantino libri versione definitiva1

FESTA IN BIBLIOTECA

CRESCERE CON LE PAROLE GIUSTE

Biblioteche, scuole e città insieme per promuovere la lettura

IL PROGETTO

“Crescere con le parole giuste” è un progetto ideato dal Sistema Bibliotecario del Comune di Fano con la collaborazione del tavolo “Fano Città che legge” e in particolare con le scuole della città.
Il progetto promuove la lettura ad alta voce e il valore della lingua italiana proponendole come competenze essenziali per la crescita dei giovani nella società civile.
“Crescere con le parole giuste” coinvolge le scuole, gli insegnanti e gli educatori, i promotori della lettura, la città di Fano.

L’obiettivo è quello di trasmettere il valore sociale della lettura alle giovani generazioni, coinvolgendo attivamente i ragazzi nella promozione della lettura.

Il progetto si sviluppa in un percorso che si svolge da marzo a dicembre del 2018.
“Crescere con le parole giuste” prende origine da due progetti già avviati dal comune di Fano: “Con le parole giuste” e la “Biblioteca della Legalità”. Due progetti che promuovono insieme la legalità democratica, il concetto di giustizia e i diritti, nella convinzione che in un Paese in cui si legge di più, si ha anche un minor tasso di criminalità, un maggior benessere socio-culturale e anche economico.

“Crescere con le parole giuste” si affianca dunque a questi progetti, promuovendo in città la lettura ad alta voce e la conoscenza delle parole, partendo da quelle della Costituzione Italiana in occasione dei suoi 70 anni, mettendo in campo l’esempio, l’impegno e la voce delle giovani generazioni.

MARZO – APRILE

SI PARTE! 
Bibliotecari e insegnanti insieme al lavoro per organizzare “Crescere con le parole giuste”. Come si  può promuovere la lettura senza libri?
Il primo passo è proprio la scelta dei libri.

La prima fase del progetto “non si vede, ma c’è”.
È fatta di tante riunioni finalizzate alla redazione della bibliografia di titoli che verranno acquistati per le 15 biblioteche scolastiche censite grazie ai risultati di un questionario somministrato a tutte le scuole.

Un lavoro di concerto tra biblioteca e scuole per dare linfa e nuove risorse alle biblioteche scolastiche della città e che sta creando un nuovo team appassionato e desideroso di lavorare sui libri e la lettura.

MAGGIO

LETTURA IN FESTA
Arrivano i libri e in occasione de “Il Maggio dei libri 2018” le biblioteche scolastiche si aprono alla città dando vita al programma Biblioteche e Scuole in festa:
4 maggio – Padalino
8 maggio – Nuti
12 maggio – Carrara/Cuccurano
15 maggio – Luigi Rossi
26 maggio – Gentile
28 maggio – Corridoni
29 maggio – Montessori
30 maggio – Decio Raggi
31 maggio – Gandiglio
Voi sapete che cosa si fa in una biblioteca scolastica? Quale migliore occasione per visitarle e per approfittare delle attività che realizzeranno per voi?